X Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto

4° CONCORSO FOTOGRAFICO CASTELLI APERTI

07 NOVEMBRE 2015 | 16:09

Sono state centinaia le immagini scattate durante la 26^ edizione di Castelli Aperti che hanno partecipato al 4° concorso fotografico organizzato dal Consorzio per la Salvaguardia dei Castelli Storici del Friuli Venezia Giulia.

Le foto di facciate, mura di cinta, ingressi, ponti elevatoi e parchi sono state analizzate dal Consorzio in collaborazione con il gruppo Photo Friuli Venezia Giulia: i 10 scatti ritenuti migliori sono stati caricati sui canali social del Consorzio in modo da essere votati da tutti gli “amici” di Castelli Aperti che così, a colpi di click, hanno decretato i vincitori.

Sabato 7 novembre sono state premiate in torre di Porta Aquileia le tre foto che hanno ricevuto più Like online tra Facebook, Instagram, Twitter e Pinterest: al primo posto Alferia Deganello con un suggestivo scatto della Centa di Joannis, al secondo Nicola Borrelli con una bellissima vista esterna del Castello di Villalta ed al terzo posto Carlotta Kovatsch con un’inedita prospettiva del Castello di Arcano.

Oltre ad aggiudicarsi l’attestato del concorso, i tre vincitori hanno ricevuto in omaggio diversi volumi (rispettivamente 10, 6 e 3) della collezione pubblicata dal Consorzio e hanno visitato i tre piani della Torre: la responsabile della promozione del Consorzio Alessandra D’Attimis Maniago li ha guidati alla scoperta della storia e dell’architettura della porta che faceva parte dell’antica cinta muraria medievale a difesa della città.  L’appuntamento è per la primavera 2016 con la 27^ edizione di Castelli Aperti.

 www.consorziocastelli.it 

 

 

CONDIVIDI