X Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Accetto

33° CASTELLI APERTI FVG - 5 E 6 OTTOBRE

01 OTTOBRE 2019 | 10:13

Torna l’ormai sempre più atteso weekend di Castelli Aperti FVG con la 33^ edizione: sabato5 e domenica 6 ottobresaranno 17 le dimoreaperte ai visitatori in tutta la regione. Castelli Aperti è l’occasione perfetta per fare un viaggio indietro nel tempo e scoprire storia, tradizione, arte e cultura del territorio transfrontaliero del Friuli Venezia Giulia.

Grazie all’opera del Consorzio per la Salvaguardia dei Castelli Storici del Friuli Venezia Giulia, manieri normalmente non accessibili al pubblico si svelano in tutta la loro bellezza tra saloni nascosti e giardini degni di una fiaba: a fare da guida sono gli stessi proprietari che raccontano in prima persona storia, curiosità e aneddoti di ogni dimora.

IL PROGRAMMA: 17 dimore aperte in tutto il territorio della regione 

Per l’edizione autunnale 2019 apriranno 17 dimore, in tutte le quattro province del Friuli Venezia Giulia.

In provincia di Pordenone: Palazzo Panigai Ovio (Pravisdomini), Palazzo D’Attimis Maniago e il Castello di Cordovado. In provincia di Udine: Palazzo Romano (Case di Manzano), il Castello di Villalta (Villalta di Fagagna), Rocca Bernarda (Ipplis di Premariacco), il Castello di San Pietro (Ragogna), il Castello di Flambruzzo (Rivignano Teor), Palazzo Steffaneo Roncato (Crauglio di S. Vito al Torre), Casaforte La Brunelde (Fagagna), il Castello di Ahrensperg (San Pietro Al Natisone), e le dimore di Strassoldo di Sopra e Strassoldo di Sotto. 

in provincia di Triesteil Castello di Muggia; in provincia di Gorizia:il Castello di San Floriano del Collio, il Castello di Spessa di Capriva e Palazzo Lantieri.

 L’ingresso ad ogni singolo castello è di 7 euro (3,5 euro per i bambini dai 7 ai 12 anni).  La prenotazione non è necessaria. Per maggiori informazioni è consigliabile visitare il sito del Consorzio www.consorziocastelli.itche contieneorari e aperture aggiornati e il programma completo della nuova edizione oppure la pagina Facebook www.facebook.com/CastelliApertiFriuliVeneziaGiulia.

0432-288588 / 328 6693865 - visite@consorziocastelli.it

CONDIVIDI